Tra gli album in vinile ai quali tengo particolarmente due sono di Gui Boratto. Dopo il (mai stanco) “Take My…