Christian Löffler annuncia nuovo album “Lys”

Chi mi conosce di persona e chi conosce Musicbaum sa benissimo il mio debole per Christian Löffler, sin da quando l’elettronica e la deep house sono entrati nel mio subconscio come generi prediletti, facendomi conoscere un mondo musicale che ti dona tanto se tu riesci a ricambiare allo stesso modo. Ricambi se in un certo senso ti apri a questo genere musicale, facendoti rivivere determinati momenti della vita, rendendolo la colonna sonora della tua vita. È proprio questo che Christian Löffler ha fatto sempre con me – trovare un filo conduttore per connettere le mie esperienze personali con la sua musica, rendendola in questo modo anche un po’ mia.

“Lys” è la traduzione danese di “Luce” – è questo l’elemento di partenza dal quale poi si sviluppa tutto il suo nuovo album. È capitato spesso di vedere Löffler nel corso della sua carriera suonare facendosi circondare dalla Natura, suonando in location open air oppure caricando video legati al mondo naturale. Löffler lo vedo come un artista spirituale, che cerca di riconnettere l’ascoltatore al mondo esterno. In questa occasione, in un spazio tempo non definito, ha cercato la luce e ha provato di mostrarcela a noi sottoforma di musica. In quali momenti del nostro passato la luce è stata il nostro elemento fondamentale? Quando invece ci è venuta a mancare? Ascoltando Lys lo capirete.

In uscita su Ki Records il 20 Marzo, preparatevi a conoscere un altro pezzo di Christian Löffler – preparatevi a conoscere un altro pezzo di voi stessi.