PREMIUM BERLIN: TOP 3 – Luglio 2016

Sempre un piacere tornare alla fiera Premium di Berlino. Dopo il report di gennaio, visitabile a questo link, ho deciso di visitare la fiera e di trovare questa volta 3 prodotti / marchi che mi hanno particolarmente colpito o che potrebbero segnare la prossima stagione menswear. Qui sotto i prodotti autografati, qualche informazione del rispettivo marchio e il link al sito ufficiale.
Riconfermo la mia opinione sull’importanza di Premium in questa città. Il settore dell’abbigliamento a Berlino è in crescita, ci sono sempre più nuovi marchi da tutto il mondo che arrivano negli shop. C’è apertura, voglia di conoscere e di portare sempre aria nuova a questa città che pian piano si sta creando una propria linea e dei propri trends anche nel settore dell’abbigliamento.

 

@essentielantwerp #berlinfashionweek #bfw #premium #berlin

Una foto pubblicata da Marco MusicBaum (@marco_musicbaum) in data:


Breve storia del marchio:
 EssentielAntwerp è la storia di un marchio e anche di una coppia. Inge Onsea ed Esfan Eghtessadi, rispettivamente modella e designer d’abbigliamento, sono sposati e hanno due figli. Esfan è figlio del designer Nicole Cadine e decide un giorno del 1999, assieme alla moglie, di mettere sul mercato quattro tipi di t-shirts disponibili in 20 colori diversi. Il primo risultato utile arrivò velocemente. Nasce così EssentialAntwerp.  

Sviluppo nel mercato dell’abbigliamento: Il primo negozio viene aperto ad Anversa. Più di 30 punti vendita in Belgio, Francia e UK. Disponibilità in stores multibrand in USA, Russia e Medio Oriente.

Collezioni: Menswear e Womenswear. Prima presentazione della collezione donna nel 2000 al Who Is Next di Parigi. La prima collezione uomo viene creata nel 2004, presentata al White di Milano. Moda uomo, donna e accessori nel loro sito a questo link.

 

@wizeandope shoes at @premiumberlin #berlin #shoes #fashion #style

Una foto pubblicata da Marco MusicBaum (@marco_musicbaum) in data:

 

Breve storia del marchio e sviluppo nel mercato: Il marchio è nuovo e sta crescendo nel campo sneakers unisex.

Il modello Hype8Kicks: Il modello in foto è proprio l’Hype8Kicks, che può essere acquistato in pre-order nel sito ufficiale qui. Dalle informazioni che possiamo trarre dal sito, vediamo cosa rende unica questa scarpa. Ricaricabile via cavo usb, la striscia della parte inferiore della calzatura cambia colore a seconda dei gusti di chi la indossa grazie a un semplice touch. Attraverso l’applicazione di Wize & Ope infatti la scelta varia tra 16 milioni di colori disponibili e nel caso in cui non sappiate ancora che colore dare alle vostre Hype8Kicks, potrete fotografare un oggetto che trovate interessante con la vostra fotocamera, l’app la analizzerà e trasformerà il colore le vostre scarpe secondo la vostra foto. Grazie all’app potrete anche decidere di attivare la luce a contatto, ossia le scarpe si illumineranno solo al contatto col suolo permettendo di risparmiare energia fino a un massimo di 6 ore dall’ultima ricarica – valore aggiunto se pensate all’utilità della luce nel fare sport di notte, andando a ballare, camminando per strada, ecc. Ultimo plus – le scarpe possono essere sincronizzate con Google Maps. Attraverso vibrazioni della scarpa destra e sinistra le vostre Hype vi indicheranno la meta prescelta sincronizzate con il vostro smartphone, bici o a piedi che sia.

 

#reebokinstapumpfury #reebok @premiumberlin #berlin

Una foto pubblicata da Marco MusicBaum (@marco_musicbaum) in data:


Breve storia del marchio:
Reebok è conosciuta in tutto il mondo come compagnia di abbigliamento inglese. Fondata nel 1895, è parte del gruppo Adidas con headquarter in Germania. CEO del gruppo è Herbert Hainer.

Il modello InstaPump Fury: Linea comoda, retrò. Disponibili in variati colori, il modello è riconoscibile dalle aperture laterali presenti sulla scarpa e dall’etichetta frontale INSTA PUMP.

Collezioni: Menswear e Womenswear. Il modello InstaPump Fury lo trovate nel sito ufficiale a questo link.