Kalipo – Wanderer LP

Berlino non è solo la città prediletta dai più grandi artisti conosciuti in tutto il mondo. Dietro alle sue incredibili line up e alle location impossibili, questa città riserva sorprese inaspettate e crea pian piano artisti che, seppure agli inizi, sarebbero pronti a confrontarsi con i grandi della consolle. La nostra ultima scoperta arriva proprio dalla capitale tedesca. Jakob Häglsperger, in arte Kalipo, originario della Baviera ma con base a Berlino, realizza il suo ultimo album su Audiolith intitolato “Wanderer”. Parte della band tedesca “Frittenbude” ,dallo stile electro punk, Jakob continua il suo percorso parallelo da solista mettendo assieme otto tracce dal DNA puramente dancefloor. Questo LP è una sorta di diario, la colonna sonora di alcuni viaggi dell’artista e delle esperienze che ha vissuto sulla propria pelle (una delle tracce presenti è stata scritta da Kalipo mentre si trovava nella giungla thai con quaranta gradi di febbre).

“Wanderer” è quella release che ti fa dimenticare la noia delle solite linee musicali del momento, è un po’ un ritorno alla bellezza dello danzare sulla dancefloor come succedeva un po’ di tempo fa, è la prova che la malinconia a volte, insieme ad alcune note musicali, riesce a creare quel filo conduttore tra te e l’artista stesso, anche se in realtà non l’hai mai conosciuto di persona.

Qui sotto un preascolto, ricordando che l’uscita di “Wanderer” è prevista per il 22 Gennaio. Se questo è solo l’inizio, che sia un 2016 ricco di scoperte e belle sorprese!