Gardland – Syndrome Syndrome

Alex e Mark sono i Gardland, un progetto di musica techno nato a Sidney che sta pian piano arrivando anche in Europa. Il loro EP di debutto uscirà il 28 di ottobre su RVNG, etichetta newyorkese. Ho voluto darci un ascolto e il mio orecchio si è subito messo in allarme riconoscendo musica dallo stile non usuale. Lontani dai centri urbani i due ragazzi si sono ritirati per dieci giorni nel deserto per poi tornare piu’ ricchi di prima: avevano in mente come creare “Syndrome Syndrome” (questo tipo di ispirazione artistica tanto ricorda Visionquest anche se siamo molto lontani da quel genere musicale).

GARDLAND_ARTIST_PAGE_LEAD_560x5601
L’EP ha 11 tracce più due bonus. Suoni distorti, uniti a quelli tribali, la musica di Gardland ti riporta in quel deserto che hanno vissuto, circondato da spettri, luci e ombre, portando l’ascoltatore a capire che l’uomo in realtà ha dimenticato il rapporto diretto che ha con la Natura e con tutto quello che sta attorno di non artificiale. Siamo prodotti della Natura e trovandoci nel deserto capiamo che il nostro corpo ha bisogno solo di quello: aria, acqua e ovviamente musica, lo spirito dei sensi.

Inizia la battaglia della sopravvivenza. La nostra vita è ormai basata sul 90% dai confort moderni. Ora siamo lì, nel deserto e non abbiamo nulla. Può la musica venirci in aiuto? Quanto può questa influenzare la nostra mente e ad aiutarci a diventare tutt’uno con la Terra sotto i nostri piedi? Sole, sabbia, vento. Dopo tanto tempo ricominciamo a sentire il nostro battito del cuore (Success in Circuit), il nostro respiro, l’aria che lentamente entra nel nostro corpo e ci lasciamo andare. Per quanto tempo riusciremo a restare senza la pesantezza della vita quotidiana che il nostro corpo è ormai abituale a sopportare? Quanto riuscirà quest’ultimo a rimanere finalmente in sintonia con la Natura?